CEO, Chief Executive Officer e gli altri acronimi

Da tempo mi domandavo quali fossero i significati dei vari acronimi, di derivazione anglofona, relativamente al nostro amministratore delegato, direttore generale, ecc.
Rovistando in rete ne ho trovati anche tanti altri, che ho raccolto, giusto come promemoria in caso dovessi mai un giorno dovermi confrontare con uno di questi signori 🙂

CEO – Chief Executive Officer
CFO – Chief Finance Officer
CIO – Chief Information Officer
CTO – Chief Technical Officer
COO – Chief Operations Officer
CSO – Chief Sales Officer

Che tradotti in Italiano diventano più o meno…

CEO – Amministratore Delegato
CFO – Direttore Finanziario
CIO – Manager responsabile dell’ICT (Information & Communication Technology, che tradotto significa più o meno, colui che si occupa dei Sistemi informatici, di comunicazione, di interconnessione e tecnologici)
CTO – Manager per lo sviluppo di progetti tecnologici
COO – Direttore Generale
CSO – Direttore delle vendite

Di seguito una breve descrizione su quelle appena menzionate

Chief Executive Officer (CEO) – sono i dirigenti di alto livello che gestiscono l’organizzazione. Poiché l’organizzazione lavora in una gerarchia, ha tutto il diritto di chiedere il rapporto giornaliero di ciascun dipendente.
Chief Financial Officer (CFO) Р̬ uno dei dirigenti chiave che si coordina direttamente con altri dirigenti di alto livello. Sono principalmente responsabili della gestione di tutti i rischi finanziari, della pianificazione e della manutenzione dei record.
Chief Information Officer (CIO) – detiene il titolo di Chief Information Digital Officer o Information Technology (IT) director che prende tutte le decisioni e le responsabilità per la tecnologia dell’informazione e dei sistemi informatici, supportando gli obiettivi aziendali.
Chief Technical Officer (CTO) Р̬ anche definito come un ufficiale tecnico, ricoprendo la posizione di livello esecutivo nella sezione Information Technology (IT).
Chief Operations Officer (COO) – è anche noto come secondo in comando ed è responsabile delle decisioni e dell’efficienza aziendali.
Chief Security Officer (CSO) Р̬ uno dei massimi dirigenti che deve garantire che le risorse fisiche, il personale e le informazioni digitali (soft e hard) siano al sicuro.

Poi ci sono anche questi altri…..

Chief Marketing Officer (CMO) Р̬ un dirigente aziendale nel reparto marketing. Sono responsabili della creazione, della comunicazione e della fornitura di offerte a clienti, clienti e partner commerciali.
Chief Business Officer (CBO) – lavora in un istituto accademico o di ricerca che si occupa di pianificazione, budgeting, amministrazione, gestione finanziaria, contratti, proprietà immobiliari, risorse umane, tecnologie informatiche, approvvigionamento e conformità come massimo dirigente operativo.
Chief Data Officer (CDO) – è un funzionario aziendale che supervisiona l’utilizzo delle informazioni come una risorsa attraverso l’elaborazione di dati, data mining, analisi, scambio di informazioni e altri mezzi.
Chief Experience Officer (CXO) – è un dirigente esecutivo il cui compito è quello di assicurarsi che l’interazione positiva con i clienti esterni abbia luogo.
Chief Human Resource Officer (CHRO) – è un funzionario aziendale del dipartimento delle risorse umane in un’organizzazione che mantiene relazioni, politiche e pratiche industriali. Una risorsa umana principale può anche essere chiamata come risorse umane per i diversi dipartimenti.
Chief Risk Officer (CRO) – Il dirigente aziendale si assume la responsabilità di valutare e mitigare le minacce competitive, normative e tecnologiche che influenzano il capitale e i guadagni di un’organizzazione.
Chief Information Security Officer (CISO) – è un dirigente di alto livello in una società che si assume la responsabilità di stabilire e mantenere la strategia aziendale, la visione, la conformità delle informazioni e il programma per garantire che le risorse e le tecnologie dell’informazione abbiano una protezione sufficiente. Inoltre, indirizzano lo staff per identificare e accedere alla gestione, alla sicurezza delle informazioni e all’assicurazione, alla gestione dei rischi informatici, alla sicurezza informatica, alle indagini IT, ecc. Per commercializzare i tuoi prodotti o servizi.
Chief Administrative Officer (CAO) – è il dirigente di alto livello di alto livello che supervisiona le operazioni quotidiane di un’azienda ed è responsabile delle prestazioni di ciascun dipartimento.
Chief Accountant Officer (CAO) – gestisce il dipartimento contabilità e si assume la responsabilità di mantenere l’attività dell’azienda relativa all’assegnazione del budget, approvazione dei progetti, decisione sui conti strategici, software, servizi aziendali, finanza, assistenza sanitaria, immobiliare, tecnologia, bancario, ecc. B2B
Chief Happiness Officer (CHO) – svolge più o meno il compito di una gestione delle risorse umane (HRM) che è stata creata per garantire che i dipendenti siano felici. Se si lavora in un’organizzazione e si cercano prodotti o servizi che soddisfino il benessere dei dipendenti.
Chief Knowledge Officer (CKO) – è un leader organizzativo che conferisce la conoscenza dell’organizzazione e aumenta il suo valore. Il CKO gestisce le pratiche del capitale intellettuale e del knowledge (conoscenza) nell’organizzazione.
Chief Procurement Officer (CPO) – è responsabile per la gestione, l’amministrazione e la supervisione dei programmi di acquisizione dell’azienda. I funzionari di procurement sono utili quando si tratta di promuovere i tuoi prodotti o servizi.
Chief Compliance Officers (CCO) – è un funzionario esecutivo che si concentra sull’approvvigionamento, l’approvvigionamento e la gestione dell’offerta in un’organizzazione. La persona che detiene la posizione di CCO regola l’industria come la sanità e i servizi finanziari.
Chief Legal Officer (CLO) – è il capo del dipartimento legale di un’organizzazione o del dipartimento governativo che supervisiona e identifica le questioni legali.

Baglioni Luca

Progettista di impianti, mi occupo di trasmissione dati, risparmio energetico, Automazione, Domotica, Energie rinnovabili sostenibili e Mobilità elettrica.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *